itenfrdeptrorues

Gruppo 04 - Zona Corso Savona: parcheggio - Zona chiesa SS. Annunziata

L’area denominata Piazzetta Volontari Alluvione 1994 si trova a est di Corso Savona.04 tavola 1

Oggi destinato interamente alla circolazione e alla sosta di veicoli, l'ambito risulta una vasta area monofunzionale utilizzata in modo discontinuo, priva di elementi di arredo e verde urbano. La piazzetta è inclusa in una zona residenziale in cui sono situate funzioni pubbliche e sedi di attività collettive: Chiesa della SS. Annunziata, Scuola dell'Infanzia Borgo Tanaro, Scuola Media Parini, sede del Comitato Palio Borgo Tanaro.

Obiettivo primario del progetto è conferire al sito una maggiore centralità, oggi limitata in quanto zona periferica della città di Asti.04 tavola 2

Desiderando valorizzare maggiormente le funzioni esistenti, si propone un progetto di riqualificazione che, considerando le diverse esigenze ed i caratteri di forte identità del quartiere, miri alla risoluzione delle criticità rilevate e alla sottrazione dello spazio pubblico all'uso esclusivo dei veicoli.

Limitando la viabilità a due segmenti indipendenti, ma garantendo l'accesso a funzioni pubbliche e residenze, si suggerisce la creazione di un'ampia e unitaria piazza pedonale leggermente rialzata, che si origina da uno spazio libero di fronte alla chiesa a costituire il sagrato, elemento ricorrente nei borghi storici e qui assente; la piazza, pensata in funzione delle esibizioni legate al Palio di Asti e altri eventi, si sviluppa poi di fronte alla scuola materna con aree gioco per bambini, sul lato sud alcuni posti auto. Lo spazio pedonale viene attrezzato con sedute, cestini per rifiuti,04 tavola 3 portabiciclette e contenitori di verde urbano, impiegando elementi dalla forma elementare (cubo e parallelepipedo) ed i colori rappresentativi del borgo. L'inserimento di vegetazione contribuisce al miglioramento delle condizioni microclimatiche dell'area; raccordi in corrispondenza delle vie di accesso limitano la velocità dei veicoli ed una pavimentazione omogenea sull’intera superficie evita un’eccessiva gerarchizzazione dei percorsi.

 

Progetto a cura di

DUS Marikagruppo 04

PONTARELLI Barbara

 

Tavole di progetto

Tavola 1 

Tavola 2 

Tavola 3 

Architetture sottili - 16 progetti per la città di Asti

Gruppo 01 - Piazza Nostra Signora di Lourdes

La zona di progetto, piazza Nostra Signora di Lourdes, è situata nella periferia nord-ovest della città di Asti. Mentre il piazzale ora appare soltanto come un parcheggio in periferia, è stato il fulcro intorno al quale si è sviluppato ed è cresciuto l’intero…

Gruppo 02 - Corso Casale: ingresso città

Il progetto di risistemazione dell'area parte da una complessa analisi urbana che tiene conto di interviste sul luogo e studio dei principali caratteri autoctoni. L'obiettivo non è soltanto quello di attrarre fruitori dall'esterno, ma soprattutto sopperire…

Gruppo 03 - Corso Alessandria: area verde fronte COOP

L’area di intervento è posta ad est della città, in fronte al centro commerciale COOP di corso Alessandria. L'ambito si inserisce in un contesto fortemente urbanizzato, con la vicinanza di diversi esercizi commerciali (Penny-Market, filiale C.R.Asti ecc…)…

Gruppo 06 - Piazza Leonardo da Vinci

L’idea progettuale nasce da un’analisi del contesto allargato rispetto all’area di intervento, al fine di trovare connessioni con il costruito e gli spazi pubblici esistenti quali il polo fieristico ex-Enofila, il Movicentro e le stazioni (treno e pullman).…

Gruppo 07 - Parcheggio sotto cavalcavia Giolitti

L'area verde Joselito, àmbito oggetto di intervento, si presenta attualmente come un parcheggio veicolare prevalentemente utilizzato dai lavoratori dipendenti delle attività produttive limitrofe, ed è dotata di due ampie aiuole centrali. L'intervento ha come…

Gruppo 08 - Zona ex torre littoria

L’area dell'ex torre littoria si presenta come uno sproporzionato spartitraffico attorno al quale si svincola il flusso veicolare cittadino, creando degli “sfridi urbani” di forma triangolare usati come parcheggi. Seppur collocata in una posizione centrale…

Gruppo 09 - Area Scirè

L’area assegnata è situata nell’immediata periferia del centro storico. Originariamente destinata all’edificazione, risulta oggi trascurata lasciando trasparire la propria origine di "spazio residuale". In relazione a tale residualità ed al relativo cambio di…

Gruppo 10 - Zona Movicentro: piazza Medaglie d’Oro

Nei diversi sopralluoghi effettuati ci siamo resi conto di essere di fronte ad un luogo con un grande potenziale, uno spazio fortemente urbano, fatto di relazioni, di movimento e di persone. Questo vuoto della città parla di un’energia inespressa, di un…

Gruppo 11 - Piazza Primo Maggio

Il progetto si definisce in Piazza Primo Maggio, zona est della città di Asti e storica porta d’accesso orientale alla cittadina. L’area, oggi molto trafficata, si presenta nelle ore di punta decisamente confusionaria e caratterizzata di un insieme molto…

Gruppo 14 - Quartiere Praia: Via Cesare Pavese

L’area è inserita all’interno di una cortina di edifici di edilizia economica popolare nel quartiere Praia, nel quadrante nord-est della città. Sono presenti tre destinazioni d’uso distinte: area verde, area gioco bimbi e area parcheggio/mercatale. Per…

Gruppo 15 - Parco Boschetto dei Partigiani: zona giochi

Il Bosco dei Partigiani è situato nella zona nord di Asti ed è delimitato dalle antiche mura e da una recinzione perimetrale che corre lungo Viale Partigiani, Piazza Vittorio Veneto e Via del Bosco. Dalle analisi iniziali l’area risultava molto chiusa e poco…

Gruppo 16 - Piazza Cagni

L’area di intervento è situata a sud-ovest della città, ai limiti del centro storico. Il sito comprende gli spazi delimitati da Piazzetta Montafia, Via Sella e Piazza Cagni. Sulle due piazze si affacciano edifici scolastici: l’Istituto Monti e la relativa…

 


© 2018-2021 ADL culture On-line

Autorizzazione del Tribunale di Asti n. 4/2018

logoADL
Associazione Davide Lajolo onlus - via Alta Luparia, 5 - 14040 Vinchio (AT) - P.IVA. 91006490055


Contattaci: redazione@adlculture.it

 

adlculture.it rimane a disposizione dei titolari di copyright che non è riuscita a raggiungere.