itenfrdeptrorues

La mia ombra è tua

di: Edoardo Nesi

E’ un libro dall’impianto originale, a volte rasenta le situazioni assurde, sarcastico e insieme affettuoso verso il protagonista, Vittorio Vezzosi, scrittore d'un solo libro, pubblicato nel 1995 e accolto da un successo planetario, ma lui si rinchiuse in una casa colonica sopra Firenze e non si fece più vedere da nessuno. Non pubblicò più. L’editore gli manda giovane laureato in Lettere antiche, Emiliano De Vito incaricato di realizzare comunque un romanzo per la stampa. Gli incontri non sono facili e soprattutto sono infruttuosi, ma Vezzosi, a un certo punto, accetta di andare a un incontro pubblico. Il giovane viene coinvolto nella vita frastornata dello scrittore e nel viaggio nell'Italia del 2019 verso Milano, epico e comico, ebbro e stupefatto, intrapreso su una Jeep del 1979 senza tetto né sportelli né parabrezza. Questi due antieroi se ne vanno litigando perché troppo distanti per generazione e visione del mondo, con destini diversi. Arrivano a Milano alla fiera-mercato degli anni Ottanta e Novanta, dove il Vezzosi ha incomprensibilmente accettato di tenere un discorso. L'attenzione del mondo editoriale e mondano impazzito si riversa su di loro, e i social convinceranno l'Italia a fermarsi per ascoltare in diretta il Vezzosi, "l'unica risorsa e l'ultima speranza", mentre fa i conti col suo e col nostro passato. Il viaggio è anche metaforico attraverso un Paese governato dai demagoghi peggiori, senza più consistenza e memoria di sé.

Ma non è un libro noioso e predicatorio, è frizzante, imprevedibile, divertente.

Edoardo Nesi è diventato uno scrittore famoso con un libro che ha vinto il Premio Strega sulla storia della sua famiglia “Storia della mia gente” (Bompiani 2010) che ha perso l’azienda tessile per la concorrenza dell’imprenditoria cinese a Prato. E’ sceneggiatore, romanziere e traduttore.


Edoardo Nesi La mia ombra è tua, La nave di Teseo, € 18, consigliato a Libreria Marchia Mondadori

 


© 2018-2020 ADL culture On-line

Autorizzazione del Tribunale di Asti n. 4/2018

logoADL
Associazione Davide Lajolo onlus - via Alta Luparia, 5 - 14040 Vinchio (AT) - P.IVA. 91006490055


Contattaci: redazione@adlculture.it

 

adlculture.it rimane a disposizione dei titolari di copyright che non è riuscita a raggiungere.