riflessioni politiche

Analisi e prospettive politiche a confronto per un futuro diverso (?)

Erica Scerbo, neuropsicologa
Interviste
Slider
I lettori consigliano
Recensione libri
Slider
itenfrdeptrorues

Asti teatro 41

In primo piano

Vox - Osservatorio sui diritti

Il progetto, ideato da Vox – Osservatorio dei diritti in collaborazione con Università Cattolica e Università Statale di Milano, La Sapienza di Roma e…

Società
Rapporto ONU- Giornata mondiale del rifugiato

► I dati del Rapporto annuale sui rifugiati nel mondo, curato dall’Alto Commissariato ONU, uscito il 20 giugno giornata mondiale dei rifugiati sono: 1)…

Società
Rosaria Cataletto, Presidente Labour Italia

Si intende avviare un percorso per costruire un progetto per una nuova sinistra italiana europeista, riformista, laburista, che abbia al centro i temi…

Opinioni
redazione

Ad Asti dal 20 al 30 giugno torna AstiTeatro, lo storico festival di teatro nazionale e internazionale, con la direzione artistica di Emiliano Bronzino,…

Teatro/Cinema
redazione

Sabato 15 giugno 2019 si è inaugurata alla presenza del Sindaco di Asti e dell'Assessore alla Cultura, la mostra bipersonale di pittura, colore e poesia.…

Arte
Michele Miravalle

Dopo ogni voto, l’analisi dei risultati elettorali è esercizio che appassiona molto gli addetti ai lavori. E così, in queste settimane, post Europee e…

Opinioni
Marco Castaldo

Un giorno arriva; è proprio vero… Arriva il momento in cui i tuoi pensieri sono maggiormente rivolti a ciò che “è stato” piuttosto a quello che “sarà”.…

Narrazioni
Annalena Baerbock, co-presidente dei Verdi tedeschi

Noi Verdi non ci siamo chiusi in noi stessi. Ci misuriamo con le grandi questioni. Facciamo proposte, indichiamo una prospettiva: come tenere insieme l’Europa?…

Opinioni
Marco Castaldo

I risultati delle elezioni in Danimarca
In Danimarca gli elettori hanno scelto una nuova direzione e un nuovo governo. Lo ha detto la leader…

Opinioni
Wu Ming

L’astensione
Un solo esempio per far capire quanto l’astensione al 44% distorca la “fotografia” e renda i ragionamenti sulle percentuali dei votanti –…

Opinioni
Federico Fornaro, capogruppo LEU Camera dei Deputati

Il grande vincitore delle elezioni regionali in Piemonte è stato il partito di Salvini, nonostante il nuovo Presidente della Regione, Cirio, sia (chissà…

Opinioni
redazione

Giovedì 13 giugno dalle 18,30 in avanti presso il Foyer delle famiglie, in via Milliavacca 5 ad Asti, si presenta l'incontro aperto dal titolo “Da Welcoming…

Società
Andrea Tamiso, coordinatore provinciale Art.1 Vercelli

I risultati del voto
Il voto europeo e regionale del 26 maggio ci ha consegnato un quadro complessivo se possibile a tinte ancor più fosche di quelle…

Opinioni
Laurana Lajolo

Gli scarsi risultati elettorali hanno aperto una discussione tra gli esponenti delle sinistre, sia di quella alleata elettoralmente con il PD sia di quella…

Opinioni
Michele Clemente

Avrei voluto scrivere già il 26 Maggio, subito dopo essermi 'tirato via il dente' (dopo aver votato), pensando ai risultati negativi che sarebbero derivati…

Opinioni
Erica Scerbo, neuropsicologa

Intervista di Elena Fassio a Erica Scerbo, neuropsicologa
Erica spieghi brevemente che cos’è la neuropsicologia e che cosa fa il neuropsicologo?
La…

Interviste
redazione

I Paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato sono ufficialmente gemellati con i Terrazzamenti del Riso di Honghe Hani, nella regione cinese dello…

Ambiente/Paesaggio
Slider

Società

L'odio via Web

20 Giugno 2019 Vox - Osservatorio sui diritti
Il progetto, ideato da Vox – Osservatorio dei diritti in collaborazione con Università Cattolica e Università Statale di Milano, La Sapienza di Roma…

Ambiente/Paesaggio

Una causa climatica contro lo Stato

13 Giugno 2019 redazione
La campagna Giudizio Universale – Invertiamo il processo è iniziata il 5 giugno scorso, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, che…

Studi

Face to face meeting. Future for religious heritage

24 Maggio 2019 redazione
Workshop interno su uso e gestione del patrimonio religioso - Asti, 27 MAGGIO 2019 – Spazio Kor Il convegno La rete Future for Religious Heritage si…
di: Laurana Lajolo

Ricordo ancora con emozione il giorno 24 gennaio 1979 e il dolore condiviso con la famiglia di tutti i comunisti, i poderosi funerali con il Presidente della Repubblica, il partigiano Sandro Pertini, e una folla immensa a testimoniare che si doveva continuare a difendere, anche contro i terroristi rossi, i valori della libertà e della democrazia, insegnati dalla Resistenza.uccidete Guido Rossa

democrazia in pericoloRossa, obbedendo alla sua coscienza morale e alla sua consapevolezza politica, aveva denunciato un operaio postino di volantini BR in fabbrica e per questo è stato ucciso all’alba di quel giorno di gennaio quando l’operaio uscì di casa per andare in fabbrica. I due colpi mortali furono sparati da Riccardo Dura, che fu ucciso circa un anno dopo, nel corso dell’irruzione dei carabinieri del generale Carlo Dalla Chiesa nel covo di via Fracchia a Genova.  Dopo la morte di Guido Rossa il Pci e la CGIL collaborarono con le istituzioni contro i terroristi.

Per ripercorrere i fatti risulta illuminante il libro di Massimo Razzi e Donatella D’Alfonso Uccidete Guido Rossa (Castelvecchi) arrivato in libreria in questi giorni, che segue quello del 2006 della figlia Sabina e di Giovanni Fasanella Guido Rossa mio padre (BUR).Guido Rossa mio padre

Oggi non si deve ricordare l’uccisione, ma il coraggio individuale per il bene collettivo del compagno Rossa, la sua coerenza politica e democratica. Era un rappresentante sindacale che temeva il “contagio” dei suoi compagni operai da parte del terrorismo, già responsabile del delitto Moro.

Il suo gesto e, purtroppo, la sua morte sono stati il segno di una svolta nella consapevolezza del movimento operaio, come registrarono correttamente le informative del dossier USA coordinato dall’ambasciatore in Italia Richard Gardner: “Oggi i comunisti possono contare su un simbolo, un martire nazionale per costruire un vantaggio psicologico e politico di grande importanza”, distanziandosi ulteriormente dal terrorismo.

Gli uomini dell’ambasciata americana, colpiti dalla presenza del presidente della Repubblica ai funerali, si interrogarono con preoccupazione sugli scenari che si potevano aprire in Italia, paese cardine dell’alleanza Nato con gli USA, che avrebbero potuto dare una nuova legittimazione all’opposizione come anticamera di un governo di emergenza riproponendo l’alleanza DC-PCI. E rilevarono anche che tra i partecipanti al funerali si era alzato il grido “Via via i servi della Cia”.  Francescopaolo Palaia, nel volume appena uscito Una democrazia in pericolo. Il lavoro contro il terrorismo 1969-1980 (ed. Il canneto), ricostruisce minuziosamente quegli eventi sui documenti dei protagonisti.

 

 

Narrazioni

Un giorno arriva

12 Giugno 2019 Marco Castaldo
Un giorno arriva; è proprio vero… Arriva il momento in cui i tuoi pensieri sono maggiormente rivolti a ciò che “è stato” piuttosto a quello che…

Arte

Giochi di parole e di colore

18 Giugno 2019 redazione
Sabato 15 giugno 2019 si è inaugurata alla presenza del Sindaco di Asti e dell'Assessore alla Cultura, la mostra bipersonale di pittura, colore e…

Opinioni

13 Giugno 2019

Nuovo principio di speranza

La sinistra e la condizione operaia Il problema della sinistra tradizionale è stato quello di avere confuso il concetto di “condizione operaia” con…
Play

Grande, bella, festosa manifestazione degli studenti, scesi in piazza anche ad Asti come in tutto il mondo per difendere il pianeta, rispondendo all’appello della ragazza svedese. Greta Thunberg, inizialmente da sola, si è rivolta ai potenti perché prendano drastici provvedimenti sul clima.
Riprese e video editing a cura di Cristina Fasolis

Play

"Sono nato in Senegal, piccolo grande paese dell'Africa Occidentale. Vivo e lavoro in Italia da oramai sedici anni, posso quindi affermare di essermi gradevolmente italianizzato. Tuttavia, mi muovo anche con la consapevolezza che il tronco d'albero in acqua ci sta secoli e non per questo diventa un coccodrillo. "

Play
Play
Play
Play
ArrowArrow
Slider

 


© 2018-2019 ADL culture On-line

Autorizzazione del Tribunale di Asti n. 4/2018

logoADL
Associazione Davide Lajolo onlus - via Alta Luparia, 5 - 14040 Vinchio (AT) - P.IVA. 91006490055


Contattaci

 

adlculture.it rimane a disposizione dei titolari di copyright che non è riuscita a raggiungere.