riflessioni politiche

Analisi e prospettive politiche a confronto per un futuro diverso (?)

Maria Beatrice Pero
Interviste
Slider
I lettori consigliano
Recensione libri
Slider
itenfrdeptrorues

In primo piano

Federica Larcher Direttore Centro Studi sulla Collina

Nei giorni 23 – 24 e 25 settembre 2019 ad Asti presso l'Istituto G. Penna si svolgerà il CORSO di alto profilo tecnico-scientifico denominato Geospatial…

Ambiente/Paesaggio
Spazio Kor

Sono aperte le iscrizioni al nuovo laboratorio promosso da Associazione Craft e Dotventi pensato per coinvolgere il pubblico nella realizzazione dell'edizione…

Teatro/Cinema
Archivio Piero Leddi

Il 7 settembre presso la Residenza degli Artisti a San Sebastiano Curone, è stato assegnato il Premio Piero Leddi 2019 alla vincitrice la giovane Francesca…

Arte
Alessandro Mortarino

In queste ore associazioni, reti, movimenti e singoli cittadini stanno facendo pervenire a Sindaco di Asti  e alla Giunta comunale i propri documenti…

Urbanistica
Laurana Lajolo

Il sindaco di Asti si dichiara molto soddisfatto di questa edizione del Palio, ma le opinioni che circolano sono molto critiche.
L’ultima edizione non…

Opinioni
 Laurana Lajolo

Incontro con Giovanni Minoli
Nella cornice dell’affascinante giardino di Palazzo Crova a Nizza Monferrato è avvenuto il 29 agosto, nell’ambito del Festival…

Società
redazione

Gabriele Romagnoli su Repubblica del 22 agosto ha tracciato una divertente descrizione delle “facce della crisi”, viste all’uscita dall’udienza dei partiti…

Società
Maria Beatrice Pero

Intervista di Laurana Lajolo a Maria Beatrice Pero
Mentre si registrano sempre più chiusure di negozi, nel cuore della via maestra di Nizza Monferrato,…

Interviste
Marco Castaldo

Renzi non ha mai smesso di essere il segretario del Pd, lo stiamo vedendo in questi giorni. Ieri, con la naturalezza del leader, Renzi ha addirittura indetto…

Società
Pier Giorgio Bricchi, musicologo

Il Trovatore a Verona e la Carmen a Macerata
Nella foto la cantante russa Anna Netrebko
Seduto al tavolino di un caffè di Bra e in attesa di assistere…

Musica
Laurana Lajolo

Per più di un anno giornalisti e commentatori hanno considerato Salvini un abile politico perché sapeva trascinare le folle con lo show dei selfie e con…

Società
Gianfranco Marrone

“La memoria” è il nome della collezione editoriale dove Andrea Camilleri ha pubblicato la maggior parte dei suoi libri, certamente tutti quelli ‘vigatesi’…

Narrazioni
Loretta Grace

Zara è una bella ragazza di vent'anni, ossessionata dalle lentiggini, che copre con un trucco accurato. Frequenta l'università, non sentendosi mai all'altezza…

Libri
Slider

Società

Cosa fa il giornalista?

03 Settembre 2019 Laurana Lajolo
Incontro con Giovanni Minoli Nella cornice dell’affascinante giardino di Palazzo Crova a Nizza Monferrato è avvenuto il 29 agosto, nell’ambito del…

Ambiente/Paesaggio

Viticoltura 4.0 e paesaggio

13 Settembre 2019 Federica Larcher Direttore Centro Studi sulla Collina
Nei giorni 23 – 24 e 25 settembre 2019 ad Asti presso l'Istituto G. Penna si svolgerà il CORSO di alto profilo tecnico-scientifico denominato…

Studi

35º anniversario della scomparsa di Davide Lajolo Ulisse

25 Giugno 2019 redazione
Il critico Massimo Raffaeli ricorda la figura di Davide Lajolo Ulisse nel programma Wikiradio di Radio Rai 3 trasmesso il 21 giugno 2019.
di: redazione

La Calabria è anche terra di accoglienza. I Valdesi delle valli piemontesi, per sfuggire alle persecuzioni, trovarono ospitalità soltanto in Calabria, ottenendo la protezione dai feudatari del luogo e terre da coltivare, mantenendo le tradizioni e la fede dei padri; anche se quando nel 1560 aderirono alla Riforma protestante, furono perseguitati e massacrati su ordine del cardinale Ghislieri, futuro papa Pio V.  Ma, ancora oggi a Guardia Piemontese, che è anche la più importante località termale della Calabria, vive questa comunità di 1.500 anime dove  si parla  occitano e c’è  un vivo centro culturale e museo della cultura valdese.

Dopo il 1400, in seguito all’invasione turca dell’Albania, avvenne una massiccia immigrazione dai Balcani e molti albanesi si integrarono con i calabresi. Le comunità albanesi sono oggi 56.000 con la loro lingua, le loro tradizioni, la loro religione copto-ortodossa.

Poche settimane fa si è celebrata la “Giornata della Memoria” e vorremmo ricordare che il primo e più grande campo di concentramento voluto dal Fascismo è stato costruito a Ferramonti di Tarsia, una zona paludosa e malarica alle porte di Cosenza. Furono deportati più di 5.000 persone, ma  le autorità calabresi non diedero mai seguito alle ordinanze tedesche di deportarli in Germania, entrando spesso in contrasto con la milizia fascista.

Ancora oggi in Calabria l’accoglienza è diffusa, (Riace, Caulonia, Badolato…), come ci ha mirabilmente descritto Wim Wenders nel suo splendido breve film Il volo (2010).

Vorremmo così raccontare una Calabria positiva, di forti cambiamenti in atto, di sforzi produttivi in tutti i settori con eccellenze in campo nazionale e internazionale, di una Calabria identitaria, ma a passo coi tempi, non romantica, ma nemmeno sinonimo di criminalità.

I soci fondatori sono Vincenzo Soverino, Presidente; Salvatore Leto, Vice Presidente; Francesco Scalfari, Segretario; Alfredo Cicero, Tesoriere; Giuseppe Dolce, Giuseppe Leuzzi, Filippo Mobrici, Giovanni Pensabene, Consiglieri.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   P.zza Leonardo da Vinci, 29 Asti

 

 

Narrazioni

Il testimone Primo Levi

28 Luglio 2019 Primo Levi
In occasione del centenario della nascita ricordiamo Primo Levi con la sua poesia più nota

Arte

Premio Piero Leddi a Francesca Mussi

11 Settembre 2019 Archivio Piero Leddi
Il 7 settembre presso la Residenza degli Artisti a San Sebastiano Curone, è stato assegnato il Premio Piero Leddi 2019 alla vincitrice la giovane…

Opinioni

20 Giugno 2019

LABOUR Italia: una proposta politica

Si intende avviare un percorso per costruire un progetto per una nuova sinistra italiana europeista, riformista, laburista, che abbia al centro i…
13 Giugno 2019

Nuovo principio di speranza

La sinistra e la condizione operaia Il problema della sinistra tradizionale è stato quello di avere confuso il concetto di “condizione operaia” con…
13 Giugno 2019

Resilienza a sinistra

Dopo ogni voto, l’analisi dei risultati elettorali è esercizio che appassiona molto gli addetti ai lavori. E così, in queste settimane, post Europee…
Play

"Lo abbiamo voluto, lo abbiamo fortissimamente voluto, ed il 6 luglio scorso ASTI PRIDE è diventata una meravigliosa realtà." (Patrizio Onori, Comitato Organizzatore Asti Pride)
Riprese e video editing a cura di Cristina Fasolis

Play

Grande, bella, festosa manifestazione degli studenti, scesi in piazza anche ad Asti come in tutto il mondo per difendere il pianeta, rispondendo all’appello della ragazza svedese. Greta Thunberg, inizialmente da sola, si è rivolta ai potenti perché prendano drastici provvedimenti sul clima.
Riprese e video editing a cura di Cristina Fasolis

Play

"Sono nato in Senegal, piccolo grande paese dell'Africa Occidentale. Vivo e lavoro in Italia da oramai sedici anni, posso quindi affermare di essermi gradevolmente italianizzato. Tuttavia, mi muovo anche con la consapevolezza che il tronco d'albero in acqua ci sta secoli e non per questo diventa un coccodrillo. "

Play
Play
Play
Play
ArrowArrow
Slider

 


© 2018-2019 ADL culture On-line

Autorizzazione del Tribunale di Asti n. 4/2018

logoADL
Associazione Davide Lajolo onlus - via Alta Luparia, 5 - 14040 Vinchio (AT) - P.IVA. 91006490055


Contattaci

 

adlculture.it rimane a disposizione dei titolari di copyright che non è riuscita a raggiungere.