itenfrdeptrorues

Chiara Lubich innovatrice

di: Maria Letizia Viarengo esperta di dialogo interreligioso

Pubblichiamo un estratto della tesi di master in dialogo interreligioso di Maria Letizia Viarengo all'ISE di Venezia per l'Antonianum. Prefazione di Bernard Callebaut dell'Università di Sophia a Loppiano e postfazione del prof Luigi Berzano (ed. Team Service, Asti, 2019).

Una tematica in parte obsoleta per una studiosa di sistemi religiosi più dedita alle nuove religioni e alle nuove spiritualità: soprattutto non focolarina. Chiara Lubich è stata una folgorazione sotto molti aspetti... Una giovane donna già 'post secolarizzata' negli anni'40...le pratiche e la pedagogia di questa donna...sono attualissimi nel dilemma multireligiosità-interreligiosità. La parte relativa all'estetica è nata nella casa di Chiara a Rocca di Papa, dove accanto ad una splendida icona del Monte Athos troneggiano stampe di Kandinskij e Mirò.

L'ultima parte tenta di dare una lettura socio  teologica che mostri la Lubich pienamente innovatrice oggi, non missionaria seppur profondamente cattolica. In questo ho applicato la teoria di Berzano Genova sugli stili di vita. Il 2020 sarà l'anno del centenario della nascita di Chiara Lubich: tutta da scoprire oggi.

Tags: religione, pedagogia, estetica

 


© 2018-2020 ADL culture On-line

Autorizzazione del Tribunale di Asti n. 4/2018

logoADL
Associazione Davide Lajolo onlus - via Alta Luparia, 5 - 14040 Vinchio (AT) - P.IVA. 91006490055


Contattaci: redazione@adlculture.it

 

adlculture.it rimane a disposizione dei titolari di copyright che non è riuscita a raggiungere.